Qualificazioni Internazionali Bnl D’Italia 2013 (domenica 12 maggio)

Domenica 12 maggio, giornata del turno decisivo delle qualificazioni agli Internazionali Bnl D’Italia, l’avventura dei nostri azzurri è terminata per mano di due top 100, ossia il talento lettone Ernest Gulbis che ha eliminato con un netto 6-3 6-2 Gianluca Naso e il colombiano Santiago Giraldo che ha avuto la meglio su Marco Cecchinato con il punteggio di 7-5 6-2.
Il tennista di Trapani ha giocato al meglio delle sue possibilità ma hanno prevalso la completezza e la solidità di Gulbis, giocatore molto discontinuo nei risultati ma capace di dare spettacolo con colpi magistrali. Partita dagli scambi molto lunghi e basata sulla forza fisica, ha dato ragione al lettone che ha vinto così il turno decisivo delle qualificazioni e si è garantito il posto per il primo turno degli Internazionali.
Dopo il match tra Naso e Gulbis, è sceso in campo nel primo pomeriggio Marco Cecchinato, numero 358 del ranking, che ha affrontato il numero 78 del mondo Santiago Giraldo.
Il primo set è stato molto combattuto ma alla fine è riuscito a spuntarla il colombiano per 7 giochi a 5. Nel secondo set Cecchinato è calato vistosamente e Giraldo ne ha approfittato issandosi 6-2 senza troppi problemi, complice di alcuni errori commessi dal giovane palermitano.
ll tennista azzurro ha avuto talvolta reazioni spropositate durante il match: racchetta a terra, parole rivolte al suo angolo e a se stesso e qualche parolaccia di troppo. Saranno segnali di immaturità o di semplice nervosismo?
Se Cecchinato ha perso, dunque, più che rivedere il suo gioco espresso durante il match, forse dovrebbe riflettere su come affrontare nel modo migliore le partite cercando di correggere il suo atteggiamento in campo.

Federico Bazan © produzione riservata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...